google-site-verification: google0b89759c5c170d13.html
 
  • Studio Pollastro

Chiarimento in merito al Bonus per collaboratori sportivi.

In chiarimento alle domande pervenute e anche tenendo conto delle risposte fornite in queste ore da sport e salute, pare opportuno precisare i seguenti punti:

1. Per avere diritto all’indennità relativa al mese di novembre 2020 occorre avere in corso un rapporto di collaborazione con una società sportiva valido per lo stesso mese.

2. Coloro che hanno percepito anche una sola delle indennità relative ai mesi di marzo, aprile, maggio e giugno, non devono presentare nuova domanda che verrà erogata con modalità automatica.

3. Sport e salute ha opportunamente chiarito che anche in caso di modifica dei soggetti contrattuali (contratto con una nuova ASD) opererà il meccanismo di erogazione automatico senza bisogno di nuova domanda, essendo solamente necessaria la permanenza dei requisiti per l’ottenimento.

Analogamente opererà la modalità di erogazione automatica anche a vantaggio dei collaboratori che hanno visto scadere il proprio rapporto, che sia stato poi rinnovato in data precedente al 28 ottobre 2020 (data di emanazione del Decreto).

43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti